Home Mostre Tizzano, Cantine Aperte 2011: "Il territorio di Bologna tra stampe antiche e vino"

Tizzano, Cantine Aperte 2011: "Il territorio di Bologna tra stampe antiche e vino"

E-mail Stampa PDF

Davvero una splendida quanto intensa giornata, frutto e premio di varie settimane di lavori di ideazione e preparazione. Questa, in estrema sintesi, la mostra alle "Cantine Aperte" di Tizzano, il 29 maggio. Una giornata di sole incantevole, un posto di rara bellezza ricco di storia, tanti visitatori colpiti e interessati - oltre che dalle degustazioni e sapori dei vini di Tizzano - dalle opere e incisioni esposte. Come non menzionare poi l'organizzazione e supporto impeccabile da parte dell'Azienda Agricola ospitante. Possibile dare più risalto alle stampe di BolognArt? Beh, questa è proprio la sfida per il 2012...

Segue un piccolo reportage fotografico della giornata, materiale più ricco è contenuto nel catalogo della mostra.

tizzano 9 tizzano 3 tizzano 7 

tizzano 13 tizzano 12 tizzano 10 

Vedi anche il videoclip sulla pagina Facebook!

Fine allestimento: le stampe dal Settecento al Novecento
Il vino e le stampe antiche, un connubio affascinante
Degustazioni di pignoletto al fresco dell'ombra degli alberi secolari
Particolare dell'esposizione di BolognArt
Sotto i portici visitatori interessati alla storia di Bologna e del suo territorio
Mattina: momenti conviviali di degustazione
Scorcio del portico dal parco della tenuta di Tizzano
Vista del portico con le stampe antiche
Fine allestimento: le stampe da fine Quattrocento al Settecento
Fine allestimento: le stampe dal Settecento al Novecento
start stop 
bwd fwd