Home Notizie ed eventi Riapre i battenti a Villa Spada il Museo del Tessuto e della Tappezzeria “Vittorio Zironi”

Riapre i battenti a Villa Spada il Museo del Tessuto e della Tappezzeria “Vittorio Zironi”

E-mail Stampa PDF

IMuseo Tappezzeria MTTVZ Veduta allestimento 1l ricco patrimonio di manufatti tessili donato al Comune di Bologna dalla famiglia Zironi torna visibile al pubblico. Venerdì 6 ottobre 2017 riapre infatti nella sede di Villa Spada il Museo del Tessuto e della Tappezzeria “Vittorio Zironi”, dopo interventi di adeguamento funzionale degli spazi espositivi e di riordino del percorso di visita.

Acquisito dal Comune di Bologna nel febbraio 2016 per essere integrato nel sistema museale civico, il museo conserva la raccolta fondata dal maestro di arte tappezziera Vittorio Zironi, che documenta la produzione artistica tessile in Europa dal IV secolo al Novecento.

Fondato nel 1946, il Museo del Tessuto e della Tappezzeria rappresenta un unicum nel panorama delle collezioni italiane e internazionali dedicate all'arte tessile: oltre 6000 oggetti, raccolti in oltre quarant'anni di acquisizioni e donazioni. Del tutto peculiare è poi l'attenzione con cui i manufatti tessili sono posti in relazione agli strumenti di lavoro e ad aspetti poco noti del processo produttivo tessile, che connota questa istituzione come un'importante base di studio per conoscere i segreti e le tecniche di un lavoro artigiano dalle origini molto antiche.

Per informazioni: http://www.museibologna.it/arteantica/luoghi/53004/offset/0/id/88019

 

BolognArt News

Seguici su Facebook!

"Camera con vista"

No images

La tua opinione

Chi è il tuo cartografo preferito?