Home News Bolognando, la bolognesità tra tradizione, divertimento e socialità

Bolognando, la bolognesità tra tradizione, divertimento e socialità

E-mail Stampa PDF

È arrivato BOLOGNANDO, il nuovo gioco da tavolo interamente dedicato alla nostra città! Com’è nata la collaborazione con BOLOGNART

Bip…bip. Sono le ore 23 e 41 del 22 marzo 2017. Il nostro smartphone, appena rincasati da una cena con amici, ci segnala una nuova email.

Buongiorno, sono Andrea Pastore, responsabile del progetto che sta curando la realizzazione di un gioco in scatola sulla città di Bologna. Il nostro è un progetto amatoriale nato per omaggiare la nostra città. A questo proposito, siamo a chiederVi se fosse possibile una vostra collaborazione al progetto fornendoci una mappa storica della città da poter utilizzare per lo sfondo del tabellone di gioco e della grafica della scatola”.

WOW, è stata la nostra immediata reazione a questo invito! Avevamo già letto sul web di questa iniziativa, e poter dare un contributo, visto le affinità ‘bolognesi’, ci entusiasmava e rispondemmo Molto volentieri! la sera stessa.

È così che BolognArt è entrata a far parte del progetto Bolognando. Presto conoscemmo di persona Andrea e ci accordammo per la collaborazione: selezionammo la stampa migliore della nostra raccolta BolognArt per lo scopo e la splendida pianta scenografica “Bononia Docet Mater Studiorum” (di Joan Blaeu, nell’edizione 1704 pubblicata da Pierre Mortier) sarebbe così diventata - in un elegante viraggio sul blu - lo sfondo grafico del tabellone e anche della scatola!

Bolognando tabellone

Un gioco preparato anche grazie alle idee ricevute dal team di Bolognando nel corso dei mesi attraverso i vari canali social. E al contributo di tanti bolognesi che hanno creduto nel progetto, anche finanziandolo con il crowdfunding.

Nato come un gioco tra amici” – ci racconta Andrea Pastore – “Bolognando è in primo luogo una dedica alla città che ci ospita e ci ha visto crescere. E vuole essere anche un piccolo ‘ritorno alle origini’, per riportare tutti attorno a un tavolo per giocare, facendo conoscere luoghi, personaggi, aneddoti e curiosità di Bologna divertendosi insieme!

Oggi, è il gran giorno dell'arrivo delle scatole! e chi ha prenotato in questi mesi la propria potrà a brevissimo averla finalmente tra le sue mani!

Se ancora non l’avete, affrettatevi, scrivete a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Bolognando scatole arrivate

Bolognando scatola

Giunti alla realizzazione di questa piccola, grande impresa, siamo curiosi di fare un’altra domanda.

Andrea Pastore BolognandoAndrea, un progetto durato più di un anno. Quali sono stati i 3 momenti cruciali di questa avventura?

Per i tre momenti più importanti ti direi:

1. Il giorno in cui abbiamo deciso di lanciarci in una nuova sfida, con tutti i dubbi e le “paure” del caso

2. Il momento in cui abbiamo ricevuto il primo ordine, è stata una grandissima emozione vedere la prima persona interessata al nostro progetto e che già attendeva il nostro gioco!

3. Il momento in cui abbiamo dovuto momentaneamente sospendere il progetto, è stato un duro colpo per noi, ma ora siamo orgogliosi di aver trovato le forze per rimboccarci le maniche e ripartire più forti di prima! E non ti nascondo che ciò ci ha aiutato molto a rendere ancora più bello il gioco!

Ne aggiungerei un quarto: oggi in cui abbiamo finalmente in mano la prima scatola!!!”.

Grazie Andrea, ah, ovviamente ti ricordiamo come hai promesso di andare a piedi a San Lócca! E in bocca al lupo per i prossimi progetti di Bologna Games.

Noi, con la voglia di avere le banconote con tanti “Bajûc”, pescare le carte “Eh, Ban Ban!" e “Mo sorbole”, non vediamo l’ora che arrivino i pranzi delle feste natalizie, per giocare in famiglia, tra tortellini e torta di riso, con questa bella novità bolognese! Sperando che i dadi non ci facciano capitare a ordinare gli spaghetti alla bolognese e dover stare fermi due turni o di finire alla Dozza ????

Per i più curiosi, che proprio non resistono più :-), ecco anche il video della nostra apertura di Bolognando in anteprima (Attenzione: video non adatto a chi sta aspettando la sua scatola e adora le sorprese :-) )!

 

BolognArt News

Seguici su Facebook!

"Camera con vista"

No images

La tua opinione

Chi è il tuo cartografo preferito?