Home Vedute e piante Vedute e piante del XVII Secolo Jodocus Hondius Il Giovane, Bologna, 1627

Jodocus Hondius Il Giovane, Bologna, 1627

E-mail Stampa PDF

JODOCUS HONDIUS Il Giovane (1594 - 1629)

“Bologna”

Hondius pianta Bologna

Nova et accurata Italiae Hodiernae descriptio, Amsterdam, 1626

278 mm x 215 mm

Note: pianta tratta dalla rara opera di Jodocus Hondius Il Giovane, nella prima edizione. L'olandese Josse de Hondt, che latinizzò il proprio nome in Jodocus Hondius Il Vecchio, fu il capostipite di una generazione di editori, soprattutto di geografia, e la sua attività fu continuata dai figli Henricus e Jodocus Il Giovane e poi dal genero J. Janssonius. Dante Cremonini, L’Italia nelle vedute e carte geografiche dal 1493 al 1894 libri di viaggi e atlanti, 1996, p.23-24. L'esemplare dell'Archiginnasio navigabile.

Provenienza: Italia

 
Banner