Home Mappe Carte geografiche del XIX Secolo Anonimo, Cavamento Palata, 1822

Anonimo, Cavamento Palata, 1822

E-mail Stampa PDF

ANONIMO

Pianta dimostrativa l'intero Circondario Cavamento Palata nella quale con linea rossa A.B. viene indicato il progettato diversivo della Muzza in Panaro per la Fossa Traversagna come al Rapporto Pancaldi delli 6 Maggio 1822

cabreo 1822 Bolognese

1822

Note: cabreo manoscritto del Cavamento Palata, territorio tra Castelfranco, Nonantola, S.Agata, Crevalcore, S.Giovanni e Cento. A partire dal 1817 lo Stato Pontificio riorganizzò i propri territori in bacini e comprensori di scolo, facenti capo a circondari idraulici, retti da congregazioni consorziali. "Il 1° gennaio 1821 inizia ufficialmente la sua attività la Congregazione Consorziale del Circondario Cavamento Palata, organo per il governo idraulico del territorio compreso tra la sinistra Reno, il torrente Samoggia e il Panaro" (fonte: bibliotecasalaborsa.it).

Provenienza: Italia

 
Banner